REALTÀ VIRTUALE: ALLA SCOPERTA DI TERAMO IN MOUNTAIN BIKE

realtà virtuale nel turismo di Teramo - Urban.:FX

Pedalare lungo l’antica via Cecilia o attraverso una strada sterrata fino alla scoperta del lago Salice. A Teramo la realtà virtuale è la protagonista assoluta di un progetto di turismo esperienziale che è stato presentato giovedì 3 ottobre presso l’area archeologica di Piazza Madonna delle Grazie, dove dalle 18.00 alle 22.00 tutti i cittadini hanno potuto fare una pedalata virtuale.

Il progetto di realtà virtuale è stato pensato da Metalab360, la divisione di URBAN.:FX specializzata in tecnologia virtuale, su richiesta dell’ADSU – Azienda per il Diritto agli Studi Universitari – di Teramo al fine di valorizzare il proprio territorio.

L’idea consiste nel dare la possibilità agli utenti di salire su un mountain bike, fissata a terra grazie a un supporto, di indossare un visore di realtà virtuale e di scegliere tra due video percorsi dalla durata di circa 5 minuti su tratti diversi della Strada Maestra della città. Il primo si sviluppa lungo l’antica via Cecilia, riprodotta in computer graphic, alla scoperta dei punti di interesse turistici principali della zona, come le antiche mura megalitiche o il Gran Sasso o le rovine romane. Il secondo, invece, è ambientato su una strada sterrata dove protagonista è la natura: sulle due ruote virtuali, l’utente potrà vedere le bellezze del lago, la fauna locale e i paesaggi più belli del Parco Nazionale.

«La realtà virtuale è la nuova frontiera del turismo, spiega Paola Pozzer di URBAN.:FX. Non siamo di fronte a un semplice passaggio tecnologico. Non è una bolla. È un vero e proprio cambio di scenario. Il punto di forza di questo progetto è rendere la VR accessibile a tutti: creare contenuti che non siano solamente all’avanguardia a livello tecnologico, ma che siano anche fruibili con semplicità e che, soprattutto, sappiano emozionare e coinvolgere. La realtà virtuale, infatti, deve avvicinare all’esperienza reale e in quest’ottica il territorio teramano ha raccolto le migliori esperienze che è in grado di offrire».

Se vuoi approfondire l’argomento contatta Urban.:FX.

2019-10-07T15:37:09+00:00